Freegate

DESCRIZIONE

Freegate è il sistema di controllo che consente di verificare il transito di persone, mezzi e merci senza porre barriere fisiche, ma garantendo il controllo completo del transito. Grazie alla sua estrema flessibilità può adattarsi a qualsiasi ambito operativo.

 

FUNZIONALITÀ

Freegate legge un TAG UHF (RFID) indossato dalla persona o fissato sul veicolo, oppure applicato alla merce da controllare.

Grazie alla tecnologia UHF la lettura del badge può avvenire a distanza di qualche metro e una volta verificato che il tag sia autorizzato, il sistema traccia l’effettivo transito. Nel caso di tag non autorizzato e/o di passaggio di soggetto non dotato di tag è possibile ottenere un allarme acustico e una segnalazione luminosa in loco oppure attivare un allarme in control room e la contestuale videoregistrazione per verificare la scena del transito.

Nel caso in cui si volesse fermare il soggetto o il veicolo in transito, è possibile collegare al sistema un dispositivo di controllo fisico dell’accesso, come ad esempio una porta che si chiude automaticamente, o una sbarra che blocca il veicolo.

Inoltre Freegate riconosce in modo completamente automatico la direzione del flusso del singolo tag e gestisce passaggi multipli di soggetti che transitano in entrambe le direzioni.

SPECIFICHE TECNICHE

  • UHF Reader: lettore UHF a tre antenne frequenza di funzionamento in banda 868 MHz
  • Antenna con polarizzazione e lobo di irradiazione
  • People counter: conteggio persone in entrata/uscita
  • FM: elaboratore segnali di campo
  • Telecamera di contesto:2 opzionali per riprese in caso di allarme del varco
  • Modulo I/O: 4 output e 8 input per eventuali segnalazioni fisiche sul posto
  • Segnalatore luminoso: per segnalazioni stato transito (verde transito corretto, rosso transito anomalo, blu stand-by)